Coltelleria Maniago Del Tin

Manufatti artigianali

  • Un mestiere antico che unisce in sé esperienza, manualità e ingegno.



    La coltelleria a Maniago Del Tin opera nel settore della produzione e vendita al dettaglio di coltelli da cucina, trinciapolli, coltelli per uso professionale, coltelli seghettati per pane, coltelli in ceramica e molto altro ancora.


    I manufatti vengono realizzati partendo direttamente dal materiale grezzo effettuando le prime lavorazioni come il taglio e la tempra, fino alla finitura, mediante i processi di arrotatura, brunitura e affilatura. Le fasi di lavorazione avvengono in sequenza e conferiscono al coltello qualità e robustezza. Tutte queste operazioni vengono eseguite rigorosamente a mano, secondo un'antica tradizione artigianale caratteristica della zona, e scaturiscono nella creazione di prodotti che durano nel tempo e che resistono all’uso quotidiano.


    All’interno del laboratorio della coltelleria a Maniago prendono forma le differenti tipologie di coltelli come quelli a lama larga, coltelli artigianali, coltelli colpo di acciaio inox, coltelli da cucina, multiuso, per arrosto, per pizza, coltelli per prosciutto, coltelli seghettati per pane, coltellini svizzeri, lame da taglio, taglierine manuali e trinciapolli.




    Tutta l’esperienza di secoli di tradizione e storia viene perpetuata in questo laboratorio.


    Dall’incontro della materia prima e la mano dell’uomo nascono capolavori artigianali di elevata qualità, frutto di un’arte che mantiene viva la sua tradizione, nonostante il mutare del tempo. L'azienda custodisce gelosamente e tramanda le antiche tecniche di lavorazione di un tempo.


    L’antico patrimonio di professionalità ed esperienza, ancora vivo presso la coltelleria a Maniago, permette di creare oggetti di uso quotidiano che hanno un impiego e un preciso scopo, caratterizzati dalla cura dei dettagli, dall’utilizzo di materiali di primissima qualità e dall’antica arte di creare ogni volta un oggetto diverso, garantito a vita e costruito per durare nel tempo.

  • ​La storia di Maniago

    Maniago è famoso in tutto il mondo per la produzione di coltelli e di ogni genere di arnesi da taglio. Si può far risalire al 1453 l'inizio della storia dei fabbri maniaghesi, quando Nicolò di Maniago ottenne dal Magistrato delle Acque di Venezia il permesso di incanalare in una roggia l'acqua del torrente Còlvera.


    Lungo la stessa roggia, vennero costruiti diversi battiferri, all'interno dei quali si iniziarono a produrre, oltre agli strumenti per l'agricoltura, anche spade e armi d'asta per la Repubblica di Venezia. Da allora, Maniago ha dato i natali a centinaia di fabbri e coltellinai e oggi è sede del Distretto delle Coltellerie che impiega circa mille addetti nel solo ciclo produttivo degli articoli da taglio e si qualifica come secondo polo industriale della provincia di Pordenone.


    Il distretto maniaghese si contraddistingue per una vasta e diversificata gamma di prodotti: coltelli, forbici, cesoie, coltelli a lama fissa, cavatappi, attrezzi manuali da raschio e taglio, strumenti da taglio e incisione, articoli per manicure e molti altri tipi di prodotti pensati per il mercato familiare, professionale, agricolo, industriale, ma anche dello sport, caccia, pesca, vela e del tempo libero.


    L'edificio che ospitò dal 1907 la prima grande fabbrica di coltelli di Maniago è oggi sede del Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie, all'interno del quale sono ricostruiti gli ambienti di lavoro ed esposte le principali produzioni passate e presenti dell'industria cittadina.


Indirizzi

Sede

33085 - Maniago (PN) Friuli Venezia Giulia
Via Faedis, 20
Distanza dal centro: 2,24 Km
Telefono: 042771196
Partita IVA: 00015180938
Responsabile trattamento dati: Del Tin Edoardo
Email: coltdeltin@libero.it


Info contatto
Referente
Del Tin Edoardo
Cellulare
3396626422
Mail
coltdeltin@libero.it